20.XI.2004 – SPIRAGLIO

“Rispetto al recente passato sembra che ci sia qualche spiraglio. In fiera abbiamo avuto successo con i visitatori stranieri – commenta Cristina Cavallini, della conceria Impero di Santa Croce sull’Arno -. Davanti avevamo uno stand di giapponesi, che si sono interessati anche ai nostri mezzi vitelli e bufali. Non cercavano la moda esasperata, ma pellami piuttosto classici, morbidi, ben rifiniti, stampati a grana fine. Li hanno trovati, e campionati. Poi il resto della stagione dirà se la semina darà altrettanti frutti”.