19.III.2004 – GDS

La chiusura della Gds di Düsseldorf, la mostra della calzatura per il mercato nel Nord Europa, è stata traumatica. Racconta un rappresentante di Fucecchio, registrato: “Domenica scorsa, ultimo giorno della kermesse tedesca iniziata l’11 marzo, gli stand toscani hanno cominciato a “sbaraccare” in anticipo: alle15 non c’era praticamente più nessuno. Ma anche in precedenza sono mancati gli operatori arabi e gli statunitensi. Mentre i compratori mitteleuropei hanno mostrato una crescente freddezza dovuta a una inarrestabile caduta delle vendite; non c’è moda che tenga”.