20.V.2004 – TECNOLOGIA

Franco Donati, oltre ad essere imprenditore conciario è anche amministratore delegato al Polo Tecnologico Conciario (PoTeCo) di Castelfranco di Sotto. parla chiaro. “Abbiamo già sperimentato innovazioni, pur se sono ancòra a livello embrionale nel senso che non si può pensare che da domani diventino applicative. Ma veramente cambieranno la concia. Così come, ed è già attuato, l’intervento sul processo “tutto biologico” nella depurazione all’Aquarno: ora si risparmiano 5 milioni di euro l’anno, e ciò consente di essere più competitivi nel vendere le pelli all’estero”.