14.V.2004 – ARNO

I vitelli al cromo, con rifinizione sfumata - colore forte al centro, più leggero ai lati - in passato sarebbero state pelli invendibili, in quanto non uniformi. Ora sono la novità della prossima stagione. Umberto Dini, alla conceria Arno di Santa Croce sull’Arno, spiega perché: “E’ cambiato il mondo, è cambiata la moda. Dalle sollecitazioni di stilisti e clienti, ecco la pelle di tendenza: saranno scarpe quasi bicolori, ma con un contrasto soft. Al calzaturiere occorrerà un po’ più di maestrìa nel taglio, ma anche la competenza professionale è un valore”.