10.VII.2004 – PAROLA D’ORDINE

“La situazione nel settore contoterzisti è negli ultimi mesi leggermente migliorata – rileva Rossella Giannotti, consigliere delegato all’associazione Assa di Santa Croce sull’Arno – anche se ancòra non s’intravedono quei segnali di stabilità al bel tempo, tanto necessari”. Per affrontare, attraverso la modifica strutturale dell’attuale sistema, questo momento. È indispensabile una parola d’ordine a più voci: etica, innovazione, ricerca, qualità, formazione e sicurezza a qualsiasi livello. La sfida del futuro, nell’area pelle, si affronta solo così.