1.VI.2004 – RIPRESA

“La ripresa che avevamo preventivato – dice Sergio Cerrini, presidente dell’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno - č andata delusa e anche in questi primi mesi del 2004 non si percepisce una decisa inversione di tendenza. Tra i tanti fattori negativi va considerato il mancato utilizzo della pelle nelle tendenze moda. Ma siamo pronti a ripartire sull’onda della ripresa dell’economia nazionale e di quella internazionale. Il ricorso alla cassa integrazione ordinaria non ha determinato significativi cali della manodopera, come invece accaduto in altri comparti”.