3.II.2004 – LA CITTADELLA

La Cittadella della Calzatura sorgerà a Segromigno. In questa situazione congiunturale piena di difficoltà sarà una grande opportunità per il settore. “Vi si potranno trovare servizi e prodotti, riuniti in modo sinergico” anticipa Giovanni Cordoni, presidente del Ce.Se.Ca. (Centro Servizi Calzaturiero). Dunque formazione professionale, laboratori Cad e prototipi, per caratterizzazione dei materiali e collaudo della calzatura. Ma anche trasferimento tecnologico, studi stilistici e di modelleria, consulenza informatica, consulenza pubblicitaria, marketing, e-commerce.