21.XII.2004 – COMUNICAZIONE

“Le multinazionali che fanno i volumi non vanno in fiera, devono essere contattate in maniera articolata, anche questa è comunicazione che serve e funziona. Perché si avvale di un’azione interdisciplinare: ci sono gli psicologi che valutano il prodotto, i modelli per una determinata fascia di età, qual è la più portata all’acquisto di moda; e così via. In passato bastava che girasse il bottale, ora  bisogna girare anche con le gambe e prima usare la testa per preparare il terreno agli affari”. Se ne parla al Consorzio Conciatori di Fucecchio.