25.IX.2003 – MODAPELLE

Si conclude oggi alle ore 18 alla Stazione Leopolda di Firenze Modapelle by Pitti, la rassegna con cui il distretto conciario di Santa Croce sull’Arno è impegnato a valorizzare la produzione. Tra le novità, il cuoio dipinto al Consorzio di Ponte a Egola presieduto da Emanuela Fiammelli Volpi, e lo shearling trasparente alla conceria San Lorenzo. Di altri pellami al vegetale, di moda nell’inverno 2005, sono già nelle vetrinette i prototipi di pelli e scarpe, che hanno interessato stilisti e compratori. Azzeccato lo scenario tra archeologia ed innovazione.