3.X.2003 – INDAGINE

Punti di vista. “La nostra forza è la qualità della scarpa – osserva Beatrice Scheggi, del Calzaturificio Di Beatrice a Castelfiorentino - e soltanto questo ci consente di affrontare le non poche difficoltà del momento in questo settore. Prospettive di crescita si potranno verificare per chi opera nelle fasce alte del mercato, anche se i costi dei materiali sono sempre più elevati”. Idee chiare, da portare avanti con forza e determinazione. L’imprenditrice ha collaborato a un’indagine nazionale della rivista specializzata “Tecnica Calzaturiera”.