12.XI.2003 – FORMAT

«Format» (Forma e Materia) è il progetto presentato ieri sera nella sede operativa del Polo Tecnologico Conciario a Castelfranco di Sotto. Come ha rilevato la presidente Letizia Quaglierini, si sta lavorando alla standardizzazione dei parametri nel processo produttivo conciario. Ciò avrà due conseguenze: ottenere una costanza della qualità dell’articolo finito; monitorare il ciclo produttivo, garantendo un mirato impiego di prodotti chimici e di energia, evitando sprechi, e riducendo sia i danni da impatto ambientale sia i costi di produzione.