26.V.2003 – TRECENTO LIRE

In passato, ad aiutare gli articoli ad essere competitivi era la svalutazione della lira. Ciò non è più possibile, e siccome l’euro è 300 delle vecchie lire sopra il dollaro e lo yen, penalizza fortemente le esportazioni e la redditività delle aziende conciarie della moda, soprattutto nella fascia medio-alta/lusso. Una soluzione al problema è chiamata delocalizzazione: modo per produrre all’estero eludendo ricerca e qualità, spostandosi laddove a fare il profitto sono il basso costo della manodopera, minori tasse, scarsi legami burocratici.