12.VII.2003MILIONI DI EURO

Se analizziamo i bilanci delle aziende, emerge che il margine operativo lordo delle piccole e medie imprese è superiore di oltre due punti in percentuale rispetto alle grandi aziende. Quando carichiamo i costi finanziari e fiscali, il rapporto si capovolge. Per questo la Sici, società promossa dalla Fidi Toscana, ha lanciato un nuovo fondo per lo sviluppo delle piccole e medie imprese toscane con un finanziamento iniziale di 50 milioni di euro. Conciatori tutt'orecchi, e pronti all’azione: in prima fila i direttori Claudio Botrini (Ponte a Cappiano), Piero Maccanti (Santa Croce sull’Arno) e Damiano Ciurli (Ponte a Egola).