21.VII.2003 – CENTOPER

Il Consorzio Centopercento Italiano ha finora garantito dove le aziende pellettiere toscane aderenti realizzano tutte le fasi della produzione, ossìa esclusivamente in Italia. Ora attesta con assoluta trasparenza - avvalendosi della certificazione etica SA 8000 - anche come le proprie imprese si avvalgono delle risorse umane per la realizzazione dei prodotti. “Il modus operandi – rileva il presidente Andrea Calistri, fiorentino – è responsabilmente passato dall’ottica del mero guadagno, alla qualità non solo del consumo e del lavoro bensì della vita”.