24.VI.2003 – TACCHI

Mai più farsi mettere sotto i tacchi. “I tacchi stanno sopra la suola, sciccheria per sandali color coloniale o sabot rosso acceso. La prossima estate si può indossare di tutto, dal mezzo tronchetto alla scarpina bassa femminile” racconta Andrea Lotti. Alla conceria Alaska di Santa Croce sull’Arno (gruppo Nuova Osba) anche gruppi di pelli - capretti, oppure bufali – sono appese ad altezza d’occhi; invece a terra le calzature che con tali pelli si possono realizzare. L’aggancio è girevole, si può sceglierle come fossero cartoline illustrate.