4.VI.2003 – CENTOPERCENTO

Il Consorzio Centopercento Italiano, e nove aziende, annunceranno giovedì 10 luglio nella suggestiva cornice della Stazione Leopolda a Firenze, l’ottenimento della certificazione etica SA8000. Ciò avverrà  nell’ambito di una Tavola Rotonda dal titolo “Qualità competitiva, Qualità etica”. Dalla sua nascita il Consorzio è portabandiera del patrimonio che contraddistingue le imprese del distretto toscano della pelletteria ed accessori, e ora lancia il marchio per proteggere le imprese che mantengono la propria produttività sul territorio.