7.I.2003 – MADE IN TOSCANA

Con un giro d’affari che nell’anno 2002 appena concluso sfiora i 205 milioni di euro, lo stilista Roberto Cavalli nella boutique di Via de’ Tornabuoni a Firenze dice: “Questa è una terra che ti circonda di bello e di antico, ma anche di artigiani contemporanei abilissimi nel conciare le pelli, nello stampare tessuti, con una rete di aziende che producono sia pelletteria sia calzature di altissima manualità”. Un riconoscimento che l’estro non è tutto, se poi non trova chi lo asseconda in qualità in Toscana e soprattutto nel Valdarno.