24.XII.2003 – RISULTATI

Un risultato di valore fondamentale per la crescita e lo sviluppo delle tecniche di lavorazione del pellame è atteso nell’anno 2004 al Po.Te.Co., il Polo Tecnologico Conciario a Castelfranco di Sotto. “Due gli aspetti importanti – anticipa il presidente Letizia Quaglierini – il primo è ottenere una costanza nella qualità del prodotto; il secondo è monitorare i parametri che influenzano il ciclo produttivo garantendo un mirato impiego di prodotti chimici e di energia, evitando sprechi e riducendo sia i danni da impatto ambientale sia i costi di produzione”.