9.VIII.2003 – MENO PEGGIO

Cala la produttività manifatturier,  è il secondo trimestre consecutivo. “La situazione nell’area pelle va forse meno peggio di altri settori” osserva con ottimismo Alfredo Ghizzani, ex presidente del Consorzio Conciatori a Ponte a Egola, ma non tutti gli imprenditori sono in ferie tranquilli. E a settembre la recessione, o stagnazione, se non vira in positivo rischia di vanificare i magri guadagni delle ultime annate. Perché la ripresa, che secondo gli economisti è pressoché certo avverrà nella seconda metà dell’anno, dovrà anche essere robusta.