13.XI.2002 – FLAMAR/RIZZI

La Flamar, azienda santacrocese di macchinari per concerie, ora con stabilimento a Chiesina Uzzanese ma che fa parte del Gruppo Figli di Guido Lapi, dopo l’accordo del 2001 con la lombarda Tomboni, ha stipulato un accordo di sinergia con la Rizzi di Modena. Un colosso: tanto pių che nel luglio scorso ha ottenuto una super ordinazione per 5,3 milioni di dollari dal Mato Grosso. Il fatturato annuo tra i 10 e i 13 milioni di euro per il 2001 č un'ottima premessa per un sicuro crescendo, data la politica di valorizzazione del know how nel mondo.