21.V.2002 – TROPPA LUCE

Costituire gruppi di aziende, oppure consorzi, che acquistino energia elettrica a costi pił bassi, dividendo la spesa tra varie imprese. In particolar modo i piccoli imprenditori dell’Assa (presidente Marco Lami) e dell’Api (vice Pier Luigi Bottai) che lavorano per conto terzi, ma anche gli industriali del settore conciario, hanno bisogno di una diversa gestione: infatti attualmente ogni azienda - tranne che in casi rarissimi - compra la corrente elettrica per conto proprio, spendendo troppo e senza poter risparmiare sulle spese generali.