30.V.2002 – CACCIAPELLE

Un cacciatore di pelle è – negli Stati Uniti d’America – chi cerca di captare in anteprima l’uso che ne farà la moda. “C’è un allargamento dell’uso della pelle, anche in settori che prima la utilizzavano sporadicamente – ha detto nella sala convegni Cuoiodepur a Ponte a Egola lo stilista Angelo Uslenghi – ora in arredamento si rivestono le lampade, e anche i copriletto sono con patchwork con pezzi di pellame”. L’essere, anziché l’apparire. L’avere, anziché l’ostentare. Oggetti fatti bene e a mano, che durino nel tempo.