4.VII.2002 – STRISCIA IL CUOIO

«La suola, quella striscia di pochi millimetri che unisce la persona al terreno e che regge il peso fisico e metaforico del nostro camminare bene, costituisce la qualità». La lucida osservazione è della dottoressa Emanuela Fiammelli Volpi, presidente a Ponte a Egola del Consorzio Vero Cuoio Italiano. Ormai il consumatore è al tempo stesso sempre più attento e consapevole, ma anche più distratto e lamentoso; cosicché spinge le aziende conciarie a investire maggiormente in comunicazione. Non soltanto a parole, ma anche nei media.