10.VI.2002 – LUSSO O SPRECO?

Mi riferisco alle proposte: se ne fanno così tante, che si bruciano; si fanno perché le fa il collega o il concorrente, si vuol sempre mettere qualcosa in più perché si ha paura che ciò che hanno gli altri sia determinante – osserva lo stilista Giulio Mantovani - campionari immensi dove poi vanno in produzione un terzo delle proposte. Bisognerebbe riflettere un momento su quel che si deve fare per le collezioni. E’ una frenesia, si hanno articoli magnifici che non si vendono; oppure vanno la stagione successiva”.