6.VI.2002 – ISO NOVEMILA

Nessun paese al mondo con un settore conciario evoluto ha oltre cento aziende certificate nella qualitą ISO 9000, come l’Italia, con una produzione vicina al 20%; nessuna zona conciaria ne ha tante quante il Comprensorio del Cuoio. I consumatori, la pubblica amministrazione (dato il valore legale ormai assunto), e molti settori industriali chiedono “qualitą nella certificazione”: perché vuol dire certezze sui prodotti, sulle regole commerciali e contrattuali, sulla lealtą dell’informazione e su gli aspetti etici. Oltre a competenza settoriale.