26.I.2001 – DRY CONTROL

Come rilevare – e controllare – i valori d’umidità e di temperatura della pelle, durante il processo d’essiccazione? Non è un problema, c’è “Thema dry control”, macchinario della Thema di Antonello Sani a Ponte a Egola. Ha un sistema di puntamento con laser ad infrarossi, ed un processo di elaborazione dati; invece finora c’era soltanto una sonda che forniva il dato di umidità e della temperatura all’interno del tunnel, ma quindi non della pelle. Per le concerie certificate di qualità, si può avere il diagramma di ciascuna partita di pellame.