28.XII.2002 – BRASIL

Chiude positivamente l'anno, la Flamar Tomboni - produttrice di macchine per conceria, sede a Chiesina Uzzanese, Gruppo Figli di Guido Lapi a Santa Croce sull’Arno. S' appena aggiudicata una consistente commessa dal colosso brasiliano Braspelco, per la fornitura completa di tutti i macchinari occorrenti per l'attivazione di un nuovo stabilimento conciario. Il Brasile ha sia le pelli sia i prodotti concianti – oltre alla manodopera - ma necessita di tecnologia all'avanguardia. A questo nuovo impianto dovrebbero quindi seguirne altri analoghi come struttura.