6.XII.2002 – ARIA DI LUSSO

All’inaugurazione del nuovo negozio di pelletteria Louis Vuitton, in Via Strozzi a Firenze, il presidente Marcello Bottoli ha detto che l’aria – del lusso – sta cambiando, e tutti si buttano sugli accessori e fanno le borse (il suo marchio ne vende 7 milioni di pezzi l’anno; anche il tragico 2001 si è chiuso con un fatturato di 2,7 miliardi di euro, più 9%). Così creerà un polo industriale delle calzature, giusta la strategia che “nei contesti economici difficili, anche nel lusso si vince non facendosi strappare, e anzi strappando, quote di mercato ai concorrenti”.