2.X.2001 – QUINDICI PER CENTO

I macchinari per calzature e pelletterie non vanno bene per il mercato cinese. “Perché siete troppo avanti come tecnologia” si sentono rispondere le aziende che vengono visitate nel Comprensorio del Cuoio. Eppure la tentazione di trovare il modo di lavorare con quel mercato è forte. “Solo una piccola fascia di cinesi, il 15%, partecipa al nuovo benessere – osservano alla Compagnia Calzaturieri Pellettieri di Fucecchio – ma ciò significa 200 milioni di persone, come dire mezza Europa o due terzi degli Usa”.