21.XII.2001 – SPIRAGLIO

“Bene il primo semestre, male il secondo: il bilancio del 2001 soddisfacente a met per il pronto moda” commenta nella valutazione di fine anno Alessandro Francioni presidente dell’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno. E Attilio Gronchi, presidente al Consorzio di Ponte a Egola, rincara la dose: “Il calo stato meno forte nel cuoio, tuttavia frenato dall’incertezza”. Ma uno spiraglio s’incomincia ad intravedere, e dal prossimo febbraio attesa la ripresa: determinante il campionario autunno-inverno 2002-03.