24.IV.2001 – ASSUNZIONI

L’offerta di extracomunitari in conceria sta superando la domanda di lavoro? Secondo stime sindacali, nel Comprensorio del Cuoio per ora no. Invece nel distretto di Arzignano i cartelli “si assumono operai” sono spariti. La differenza è che nel Veneto le aziende sono più grandi, e fanno quantità di piedaggio; mentre qui continuano a nascerne di nuove, anche se piccole, impegnate nel pronto moda. Pertanto la mano d’opera – come dicono nei centri di lavoro interinale – gira, le offerte persistono: oltre che per i neri, per chiunque altro.