4.III.2000 – INVESTIRE IN INDIA

In India i nomi delle città non sono più quelli - inglesi - conosciuti in tutto il mondo: ad esempio Bombay si chiama ora Mumbai. Ma non è la sola novità, in quel sub-continente, che fu definita “la perla dell’impero britannico” e che ormai è considerata “tra i dieci paesi a più alto trend di crescita economica nel mondo”. E siccome ha anche le pelli, che hanno fatto la fortuna del Comprensorio Del Cuoio, interessa moltissimo gli investitori italiani. Così Promofirenze segnala la costituzione della Camera di Commercio italia-India. Informazioni: lesmo@leonet.it