18.VII.2000 – BUSINESS, DI QUI AL 2010

Come andrÓ il mercato della pelle, negli Stati Uniti, fino all’anno 2010? “E’ una questione di somma algebrica, c’Ú una nicchia pronta a crescere ma anche una fetta di mercato in discesa. Complessivamente, per quei 250 milioni di consumatori, la prospettiva Ú altri dieci anni di ottimi risultati”. L’analisi Ú al vaglio di Area Pelle Club, che ha tra gli autorevoli membri i conciatori Mario Di Stefano, Paolo Banti e Graziano Balducci al top nel Comprensorio del Cuoio.