10.VI.2000 – CLUB PLAGIARI

Il Club dei plagiari è in azione, con la pelle tornata di moda. “Avvengono intrusioni nei locali, durante il fine settimana; sembrano falsi allarmi, perché non manca niente. Ma poi la novità studiata, per il pellame, esce in contemporanea se non prima: perché la concorrenza l’ha rubata, copiandola” raccontano all’Elettritalia di Fucecchio, leader negli impianti di sicurezza industriale. Un furto difficilmente quantificabile, anche se si è assicurati: d’altronde copiare e migliorare, è un business inventato dai giapponesi.