25.II.2000 – SHOPPING

Quanto vale il ricco mercato dei danarosi turisti americani o giapponesi che, in gita a Firenze, tra un monumento e l’altro fanno sosta nelle pelletterie tipiche fiorentine? “Un’agenzia svizzera, che controlla i viaggi di gruppo, mi ha chiesto non pił 100 mila lire a pullman ma 100 milioni l’anno – denuncia un noto pellettiere nel quartiere di Santa Croce – e quando ho cercato di ribellarmi e mercanteggiare, ho dovuto constatare che lo shopping veniva dirottato presso un negozio concorrente, qui accanto”. La querelle finirą in tribunale, il prossimo 26 aprile.