19.II.2000 – LA MISURA DELLA MORBIDEZZA

Il comfort delle pelli comincia dalla morbidezza; ma la valutazione manuale, affidata a personale qualificato, non basta più. Per questo l’Associazione dei Chimici del Cuoio – presidente attuale Franco Donati – suggerì qualche anno fa il metodo: misurare la deformazione subita da una zona circolare di pelle, al centro della quale viene applicato un carico fisso. Un apparecchio per tale rilevazione, di fabbricazione Soraco, si trova presso la Stazione Sperimentale Pelli, e a detta del direttore Tomaselli è efficace. Per ulteriori dettagli: info@aicc.it