8.II.2000 – OSSIGENO ALLA CUOIODEPUR

Continuano al depuratore Cuoiodepur di Ponte a Egola le innovazioni tecnologiche, che – viste dapprima con sospetto – si stanno invece confermando una migliorýa per l’acqua, i fanghi e l’aria. “Ci stiamo dotando di un impianto d’avanguardia per la produzione di ossigeno e di una rete di distribuzione interna per trasportarlo laddove necessita. SarÓ pronto entro l’estate” dichiara il presidente dott. Attilio Gronchi. Il costo Ŕ di 5 miliardi di lire, il beneficio per l’ambiente sulla riva sinistra dell’Arno sarÓ impagabile.