8.IX.2010 - ARTE

“Dall´alba del mondo la pelle ha vestito l´uomo" osserva l'artista pisana Siberiana Di Cocco. E ha predisposto un'esposzione che vuole essere un omaggio al lavoro "dimenticato" e non più ricercato dai giovani. La conceria è una delle attività qualificanti nel Distretto industriale di Santa Croce sull'Arno, i cui prodotti ottengono apprezzamenti nel mondo. “Aggiunge: “La mostra propone flash della conceria: il bottale in cui si concia, si ammorbidisce, si tinge; lo stampaggio, la coloritura a spruzzo, l´asciugatura. E ancora la serigrafia ed il laser. Uomini. Macchine. Prodotti. E ritagli che diventano opere d´arte”.