10.XI.2010 - TECNICO

Alcuni studenti del corso di istruzione/formazione per tecnico superiore (Ifts) hanno partecipato a uno stage a Parigi per conoscere da vicino aziende a valle della filiera della pelle, ovvero coloro che realizzano prodotti da vendere sul mercato della moda. “Nel panorama regionale – osserva Aldo Gliozzi, vice direttore dell’Assoconciatori a Santa Croce sull’Arno, partner del corso Ifts – questo stage rappresenta una novità assoluta”. Infatti i giovani si sono recati nei luoghi di lavoro a loro assegnati: come la casa di moda “Barbara Bui” a Parigi, le pelletterie di lusso dell’Ile de France “Maitè Wustner” e “Sabine Grangé”.