24.III.2010 - AMBIENTE

La Regione Toscana sarà presente nel Padiglione Italia del World Expo di Shanghai, dall´8 al 22 luglio con il tema "La sostenibilità ambientale attraverso i cinque sensi".
Le nuove tecnologie ecosostenibili rappresentano una delle tematiche proposte dalla Regione, molto sensibile a questo argomento soprattutto relativamente all´industria tessile e conciaria, due settori forti dell´economia toscana, i quali utilizzano per le proprie attività oli minerali e di sintesi, e i tensioattivi, provocando notevoli problemi per la qualità dell´aria e delle acque superficiali del Pratese e del distretto di Santa Croce sull’Arno.
Per limitare gli effetti di questi prodotti chimici, negli ultimi anni sono stati individuati nuovi oli e tensioattivi di origine vegetale caratterizzati da un´elevata biodegradabilità, da una bassa tossicità nei confronti dell´uomo e da ottime proprietà lubrificanti.