26.VII.2010 - REAZIONE

“La crisi non è alle spalle, anche se le cose sono andate meglio del previsto, come dimostrano gli indicatori che hanno ritrovato il segno positivo”, ha detto il presidente Attilio Gronchi, al Consorzio conciatori di Ponte a Egola, rivolgendosi agli imprenditori e alle autorità nella tradizionale conviviale di mezza estate, organizzata nel giardino della sede. E ha aggiunto, con soddisfazione: “Fondamentale è risultata la reazione degli imprenditori che non hanno mollato, dimostrando che la maggior parte delle piccole e medie imprese è la parte più sana del Paese”.