7.VII.2010 - CRESCITA

Ripresa dell’export in doppia cifra per il distretto calzaturiero della Valdinievole, che nel 2010 farà segnare un +17,8% rispetto agli altri distretti della Toscana. La crescita, secondo l’associazione nazionale dei Calzaturieri, proguirà anche l'anno prossimo. Il segreto sta nella formula utilizzata da tanti calzaturifici monsummanesi che da tempo hannoiniziato a lavorare come terzisti di importanti firme, quali Prada e Gucci. Portati ad esempio, Sergio Natalini, titolare dell’omonimo calzaturificio a Pieve a Nievole, e Osvaldo Sanesi, che da mezzo secolo guida il Meg a Monsummano Terme.