16.VI.2010 - SSIP

Tra gli enti in pericolo di soppressione c’è anche la Stazione sperimentale per l’industra delle pelli e delle materie concianti, che ha una sezione a Castelfranco di Sotto (presso il Polo tecnologico conciario). La soppressione della Ssip,  prevista nella manovra del Governo per la razionalizzazione della spesa, iu distretti conciari e le sue aziende perché le priva di un punto di riferimento sul fronte della ricerca e dell’innovazione. L’ente risale all’anno 1885, e fino a ora si è mantenuto, in maniera quasi esclusiva con gli stanziamenti degli imprenditori. Presidente è Bernardo Finco, conciatore.