13.XII.2010 - VERDE

Concia “verde”. Un metodo per conciare le pelli senza inquinare per il Distretto di Santa Croce sull´Arno è annunciato dall’ente di ricerca pisano Cgs, in collaborazione internazionale con due partner spagnoli. Una svolta per le concerie toscane. La nuova tecnologia consente di ottenere pelli perfettamente lavorabili, senza cromo e rispondenti agli standard qualitativi previsti dalle norme europee. Dall'inizio del 2011 la metodologia di conciatura sarà messa a disposizione delle aziende che vorranno, gratuitamente, iniziare a utilizzarla.