7.XII.2010 - CANTON

Fino al prossimo 15 dicembre otto giovani sono in Cina, a Canton, per il percorso formativo e un'esperienza fondamentale per lo sbocco occupazionale nel settore conciario. Hanno frequentato il corso per tecnico superiore per l'industrializzazione del prodotto e del processo, e ora stanno facendo esperienza diretta con la superpotenza economica che anche nel comparto di pelle e cuoio sta avendo un notevole sviluppo. Si tratta del corso iniziato al Polo tecnologico conciario diretto da Domenico Castiello, con l'Itc Cattaneo di San Miniato, l'agenzia formativa Fo.Ri.Um. di Santa Croce sull'Arno, e le associazioni conciarie del Comprensorio del cuoio.