7.IV.2010 - MODA

La pelli conciate vengono vendute a minor prezzo di dieci anni fa. Invece le pelli grezze attualmente rincarano ogni giorno, e chi non ha scorte in in magazzino deve comprarle a prezzi sfavorevoli. Per il direttore dell’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno, Piero Maccanti, è all’orizzonte un aumento di consumi. Osserva: “Le proposte fatte dalle concerie a calzaturifici e pelletterie, e le richieste presentate dalle firme della moda alle realtà produttive, indicano la possibilità che si torni ad acquistare oltre al necessario, anche per il contenuto moda stagionale".