13.IV.2010 - LEZIONE

Una lezione al Consorzio della vera pelle italiana conciata al vegetale, presieduto a Ponte a Egola da Andrea Ghizzani? Ecco l’idea di Andrea Traina, a Fano, nelle Marche: realizzare una scuola che sperimenti il modo di lavorare la pelle conciata al vegetale a impatto zero, dall’accessorio all’unità abitativa, con il fine di formare artigiani che lavorano coltivando l’intelligenza della mano. Senza l’utilizzo di macchinari e consumo di energia elettrica. Usando il pellame conciato, non come materiale bensì come materia.