26.VIII.2010 - SICUREZZA

Al via da agosto la campagna di comunicazione "Sicurezza sul lavoro. La pretende chi si vuole bene". Durerà fino a maggio 2011, in tre fasi che riguardano la salute nei luoghi di lavoro. A promuoverla è il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Nelle aziende del Distretto industriale della pelle, che fa capo a Santa Croce sull’Arno, la situazione è meno grave che altrove. Ma ben venga l’iniziativa di sensibilizzazione e responsabilizzazione, in cui ognuno possa assumere un ruolo attivo. E contrastare con efficacia il fenomeno degli infortuni sul lavoro che ha pesanti ripercussioni umane e sociali.