23.X.1999 – VOGLIA DI SCARPE E BORSE

Come già per le concerie, anche per calzature e pelletterie si annuncia un trend favorevole nel 2000 e 2001, grazie al risveglio dei mercati in Europa e in Asia. “La voglia di belle borse e di scarpe buone sta tornando” dicono alla Compagnia Calzaturieri e Pellettieri di fronte alle previsioni Unic che la produzione crescerà per le calzature del 3,8% il prossimo anno, e 3,6 quello a seguire; addirittura migliore l’export, più 6,1% e più 6,3%. Quanto alla pelletteria, la produzione salirà del 3,4% e del 4%, mentre l’export del 5,2% e del 6,7%. I due settori, nelle ultime stagioni, hanno sofferto più del pellame e del cuoio.