20.XI.1999 – HANDICAP

Il progetto per l’adeguamento e la razionalizzazione dell’impianto di depurazione a Ponte a Cappiano non stato finanziato; eppure tratta anche i liquami civili del capoluogo. Ma la Regione Toscana ha concesso contributi soltanto per il completamento di interventi, gia in precedenza sostenuti. “Si spera in un contributo - osservano al Consorzio Conciatori di Fucecchio - sulla base di eventuali fondi non utilizzati, e nella misura in cui saranno disponibili”. E’ una penalizzazione ingiusta, in una situazione congiunturale assai precaria.